img
La cultura vegana è una filosofia di vita che nasce dal cuore, apre gli occhi e ammaestra la mente.
Andrea Legnani
La cultura vegana è una filosofia di vita che nasce dal cuore, apre gli occhi e ammaestra la mente.
Andrea Legnani
La cultura vegana è una filosofia di vita che nasce dal cuore, apre gli occhi e ammaestra la mente. Andrea Legnani
Vai ai contenuti
img

Il nostro clip: Futuro Vegan in 2,30 minuti.
Un grazie a Maria Stella, Antonella e Paolo.
Chi Siamo

Un po’ di storia

Futuro Vegan nasce da un’idea di Andrea Legnani e si costituisce come Associazione di volontariato il 14 ottobre del 2013, assieme alle signore Cristina Carbonara, Maria Letizia Puzzella e Carolina Mariottini.

L’intento di tale associazione è quella di diffondere la cultura vegana principalmente nella città di Arezzo e provincia.

In data 16 ottobre 2013 riceve dall’Agenzia delle Entrate il Certificato di Attribuzione del Codice Fiscale n.92078470512.

Il 28 novembre 2013 si svolge la prima riunione del Consiglio Direttivo.

Il 14 marzo 2014 si svolge la prima Assemblea dei Soci.

Il 4 luglio 2014 con Decreto n.142 del Presidente della Provincia di Arezzo, l’associazione viene iscritta al n.344 del Registro Regionale del Volontariato, Sezione Provinciale di Arezzo. Con l’iscrizione in tale Registro viene acquisita di diritto la qualifica Onlus (Organizzazione non lucrativa di utilità sociale).

Il giorno 11 luglio 2014 il CESVOT (Centro Servizi Volontariato della Toscana) www.cesvot.it inserisce Futuro Vegan nell’elenco degli aderenti, delegazione territoriale di Arezzo.

L’Assemblea dei Soci del 23 aprile 2015 approva all’unanimità la mozione di eleggere quale Presidente Onorario alla memoria Barry Horne, nato a Northampton (Regno Unito) il 17 marzo 1952 e morto a Worcester (Regno Unito) il 5 novembre 2001.
Barry Horne fu un attivista inglese vegano per i diritti degli animali, morto nell’ospedale di Ronkswood Hospital per complicazioni al fegato in seguito all’ennesimo sciopero della fame.

L’attuale Consiglio Direttivo eletto dall’Assemblea dei Soci del 24 ottobre 2017:
  • Presidente Andrea Legnani;
  • Vicepresidente Veronica Peruzzi;
  • Segretario Luigi Dell'Aquila.

Cosa vogliamo

La cultura (o filosofia di vita) vegana si basa su quattro temi fondamentali, di grande importanza sociale e morale, ovvero:

  1. per la salute della persona;
  2. per debellare la fame e la sete nel mondo;
  3. per riequilibrare il dissesto dell’eco-sistema terrestre;
  4. per porre fine al massacro giornaliero di milioni di animali.

Benchè siano questi argomenti di estrema importanza, da concretizzare con urgenza, incontrano nella maggioranza della popolazione non solo indifferenza, ma anche una buona dose di diffidenza. Nonostante ciò, il veganismo si sta diffondendo a macchia d’olio in tutte le parti del mondo. Si ritiene che attualmente il dieci per cento della popolazione mondiale sia già vegetariano-vegana.

I soci volontari di Futuro Vegan si ispirano alla forza combattiva di Barry Horne (1952-2001), attivista vegano morto a soli 49 anni in seguito a numerosi e prolungati scioperi della fame in favore dei diritti degli animali.







Associazione Futuro Vegan ODV
Località Scopetone 40/D - 52100 Arezzo
Cod.Fisc. 92078470512
Iscritta al nr.344 del Registro Regionale delle Organizzazioni di Volonatriato
Sezione Arezzo con Decreto n.142 datato 4.7.2014 del Presidente Provincia Arezzo

Associazione di Volontariato Futuro Vegan Onlus
Località Scopetone 40/D - 52100 Arezzo C.F.92078470512
Iscritta al nr.344 del Reg.Regionale Organizzazioni Volonatriato
Sez.Arezzo con Decreto 142 del 4.7.2014 del Presidente Prov.Arezzo


Torna ai contenuti